Nutrizione aminoacidica nelle bovine da latte: grande successo per l’incontro di Malagnino

MALAGNINO (CR) – Sala stracolma ieri sera per l’incontro dal titolo “Dalla metionina alla lisina – La nutrizione aminoacidica diventa realtà nella bovina da latte”. Allevatori provenienti da tutta la provincia hanno affollato la nostra filiale di Malagnino per una serata che, ancora una volta, ha ben testimoniato l’assoluta eccellenza e avanguardia del settore mangimi del Consorzio Agrario di Cremona.Relatore dell’incontro il professor Andrea Formigoni del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università di Bologna e il dottor Luca Cossa dello staff dei nutrizionisti del Consorzio. Presenti all’evento anche il presidente Paolo Voltini, che ha ringraziato i presenti e ha invitato tutti la prossima settimana ai due stand che il Consorzio Agrario avrà in Fiera a Cremona, il vice presidente Mauro Berticelli, il direttore Franco Vertini, il vicedirettore Sandro Berti e il dirigente addetto al Servizio Macchine Attilio Marenghi.Il professor Formigoni ha illustrato l’importanza del ruolo degli aminoacidi essenziali nella formulazione di razioni sempre più efficienti (precision feeding)Il dottor Cossa ha illustrato le recenti esperienze condotte dal Consorzio Agrario di Cremona con l’integrazione delle razione con lisina rumino protetta e la nuova linea di Nutrienti. A conclusione dei lavori le domande degli allevatori e l’aperitivo a buffet. Lo staff dei nutrizionisti del Consorzio sarà presente presso lo stand mangimi allestito nel Padiglione 2 delle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona che si terranno dal 23 al 26 ottobre.

Leggi altri articoli

Leave A Reply