Servizio Fertirrigazione: 2019 da record e aggiornamento negli USA per i tecnici

CREMONA – Si è da poco concluso l’ultimo percorso d’aggiornamento del 2019 sulla fertirrigazione fatto dai tecnici del Servizio Agronomico del Consorzio Agrario di Cremona. Questa volta il gruppo composto da Stefano Lorenzin, Andrea Maffini, Giorgio Migli, Alberto Pradelli, Giovanni Roderi ed Emanuele Soardo (con anche il consulente Piercamillo Rossi), sempre attento a quelle che sono le tecnologie più innovative e all’avanguardia a livello internazionale, ha fatto tappa negli Stati Uniti. Tenendo come base San Diego, in California, il gruppo si spostava quotidianamente per approfondire le ultime novità legate all’irrigazione a goccia, alla subirrigazione (SDI) e alla fertirrigazione, settori in cui già il Consorzio Agrario di Cremona eccelle e ha già ottenuto ottimi riscontri.

La trasferta americana si è aperta con la visita alla “Toro Ag Irrigation” ad El Cajon, vicino a San Diego. L’ azienda è tra le principali al mondo nella produzione di manichette ed ali gocciolanti per l’irrigazione agricola. Oltre a visitare lo stabilimento Toro, l’iniziativa ha previsto anche incontri con i manager di vari settori. Quindi nei giorni a seguire, l’esperienza sul campo, con la visita a diverse aziende agricole che utilizzano ormai da anni con successo i prodotti per l’irrigazione a goccia sia in superficie che interrata. I nostri tecnici hanno così potuto dialogare con gli agricoltori e i tecnici americani relativamente agli impianti e alle diverse strategie da seguire, dando vita a momenti di confronto interessanti e costruttivi per tutti. (in basso il gruppo dei tecnici del servizio fertirrigazione)

“E’ un settore su cui stiamo puntando molto e in cui molto stiamo investendo, sia in termini di conoscenza che di tecnologia – spiega Sandro Berti, vice direttore del Consorzio Agrario di Cremona – . Il nostro team è sempre aggiornato e lavora con i principali fornitori a livello mondiale. Il 2019 per quel che riguarda la fertirrigazione è stato per noi un anno da record. Abbiamo realizzato con successo impianti principalmente per mais e pomodoro ma abbiamo lavorato anche per vigneti e vivai. Il nostro servizio è attivo tutto l’anno. Seguiamo l’agricoltore dalla progettazione fino alla raccolta, fornendo supporto sia nelle fasi di realizzazione dell’impianto che durante i vari momenti del ciclo colturale: è uno dei nostri punti di forza. Per un servizio più rapido e capillare – prosegue Berti – abbiamo inoltre strutturato diversi nuovi centri sul territorio. Siamo soddisfatti ma puntiamo a migliorarci ancora. I nostri tecnici poi, insieme ai colleghi degli altri settori – conclude – hanno partecipato con riscontri positivi alle recenti Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona dove molti agricoltori, provenienti anche dai territori limitrofi, hanno potuto conoscere e approfondire meglio le nostre offerte”. Lo staff del “servizio fertirrigazione”, unitamente al gruppo dei tecnici  alimentaristi del “servizio mangimi” del Consorzio, sarà presente inoltre la prossima settimana alla fiera di Codogno del 19 e 20 novembre.

Leggi altri articoli

Leave A Reply