Il Presidente Voltini torna alla guida del Consorzio: annullato il provvedimento del Tribunale

Il Tribunale del Riesame di Brescia ha annullato la misura cautelare interdittiva emessa lo scorso maggio dal gip Giulia Masci del Tribunale di Cremona nei confronti di Paolo Voltini che prevedeva il divieto di esercitare l’attività imprenditoriale per 12 mesi.  In riferimento alle cariche ricoperte al Consorzio Agrario di Cremona, Coldiretti Cremona e Coldiretti Lombardia il nostro Presidente può dunque riprendere il suo incarico.

Leggi altri articoli

Leave A Reply