Grande soddisfazione per il 1° Corso di formazione PLM: guida automatica e telemetria

Si è rivelato un successo il primo “Corso di formazione PLM: guida automatica e telemetria” tenutosi questa mattina in modalità online e organizzato dal Consorzio Agrario di Cremona Servizio Macchine in collaborazione con CNH Industrial. 28 i partecipanti collegati da remoto con Andrea Milone Precision Solutions & Telematics – Specialista Supporto Clienti di CNH Industrial e Marco Perillo tecnico specializzato del nostro Servizio Macchine, presenti entrambi negli uffici di via delle Vigne 210 a Cremona. Al termine dell’evento digitale, i partecipanti hanno ricevuto anche un attestato. Ringrazio tutti i partecipanti – ha commentato Attilio Marenghi, Responsabile del Servizio Macchine del Consorzio Agrario di Cremona – e mi complimento con loro per gli acquisti ad alto contenuto tecnologico dei brand CNH Industrial che hanno effettuato presso la nostra concessionaria. Questo corso, che non abbiamo potuto effettuare in presenza per l’emergenza Covid19 – è il punto di partenza per sviluppare al meglio l’agricoltura di precisione nonché l’inizio di un percorso comune nella crescita professionale. Seguiranno infatti presto altri corsi di formazione e aggiornamento. Siamo molto soddisfatti – conclude Attilio Marenghi – sia per l’interesse manifestato dai partecipanti verso le tematiche trattate sia per il gradimento che ha riscosso la nostra iniziativa. Per noi è un modo per stare sempre vicino ai nostri soci e clienti in ottica di sviluppo del loro business anche e soprattutto nel delicato periodo che stiamo vivendo”.

Ringrazio tutti i partecipanti – ha commentato Attilio Marenghi, Responsabile del Servizio Macchine del Consorzio Agrario di Cremona – e mi complimento con loro per gli acquisti ad alto contenuto tecnologico dei brand CNH Industrial che hanno effettuato presso la nostra concessionaria. Questo corso, che non abbiamo potuto effettuare in presenza per l’emergenza Covid19 – è il punto di partenza per sviluppare al meglio l’agricoltura di precisione nonché l’inizio di un percorso comune nella crescita professionale. Seguiranno infatti presto altri corsi di formazione e aggiornamento. Siamo molto soddisfatti – conclude Attilio Marenghi – sia per l’interesse manifestato dai partecipanti verso le tematiche trattate sia per il gradimento che ha riscosso la nostra iniziativa. Per noi è un modo per stare sempre vicino ai nostri soci e clienti in ottica di sviluppo del loro business anche e soprattutto nel delicato periodo che stiamo vivendo”.

Leggi altri articoli

Leave A Reply