ANTIPARASSITARI

Per garantire migliori risultati produttivi ed economici, anche gli antiparassitari giocano un ruolo fondamentale nella coltivazione agricola.

Il Consorzio opera in questo settore  garantendo ai propri soci e clienti gli ultimi prodotti innovativi presenti all’interno di un mercato in continua evoluzione.
Fitofarmaco significa “medicina per la pianta”. Il nostro settore s’impegna da sempre a consigliare prodotti che risolvano i problemi di difesa delle colture senza interferire con violenza sugli equilibri della pianta e dell’ecosistema in cui essa vive.

Per far questo attraverso il servizio antiparassitari il Consorzio fornisce gratuitamente alle aziende agricole il servizio tecnico specializzato di assistenza costituito da un gruppo di tecnici Agronomi con una maturata esperienza in campo ed una formazione costantemente aggiornata, in grado di offrire risposte adeguate per la difesa delle coltivazioni, con particolare attenzione ai problemi di inquinamento e di accumulo nel terreno o nei prodotti.

Le proposte di lotta a malerbe, insetti e patogeni fungini sono elaborate procedendo caso per caso, il punto di partenza comunque si basa sulle seguenti considerazioni:

  • selettività dei prodotti
  • specificità sulle infestanti o sui parassiti presenti
  • tossicità
  • persistenza nel terreno
  • tempi di sicurezza
  • tempi di intervento in base alle condizioni predisponenti
  • modalità di distribuzione
  • sperimentazione in campo dei nuovi prodotti prima della loro commercializzazione
  • collaborazione con le principali società produttrici di fitofarmaci operanti nel settore

Patentino fitofarmaci: obbligatorio per tutti dal 26 novembre 2015.

Il Pan-Piano di azione nazionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari prevede che scatti dal 26 novembre l’obbligo di possesso di un apposito patentino per chiunque intenda acquistare e/o utilizzare – sia a titolo professionale in un’azienda agricola che per hobby nel proprio orto o giardino – agrofarmaci, pesticidi e tutte le altre sostanze necessarie nei trattamenti delle piante coltivate. Il Piano d’Azione Nazionale e si prefigge i seguenti obiettivi:

  • ridurre i rischi e gli impatti dei prodotti fitosanitari sulla salute umana, sull’ambiente e sulla biodiversità;
  • promuovere l’applicazione della difesa integrata, dell’agricoltura biologica e di altri approcci alternativi;
  • proteggere gli utilizzatori dei prodotti fitosanitari e la popolazione interessata;
  • tutelare i consumatori;
  • salvaguardare l’ambiente acquatico e le acque potabili;
  • conservare la biodiversità e tutelare gli ecosistemi.

CONTATTI DIRETTI

ANTIPARASSITARI

Telefono
0372 403215

Fax:
0372 21785

Indirizzo:
Via C.Monteverdi, 1
Cremona

Orari:
Lun.- Giov. 8.00-12.30 / 14.30-18.00;
Ven. 8.00-12.30 / 14.30-17.00