Cremona   90 %   8.6 °C

La Carta del Mulino: una mostra per il contratto di coltivazione del grano sostenibile che anche noi proponiamo

Share Post:

Share on facebook
Share on twitter
Share on email

Giovedi 29 settembre anche il Consorzio Agrario di Cremona ha partecipato alla presentazione del nuovo logo Mulino Bianco e all’anteprima della mostra The Exhibeetion I fiori del mulino, organizzata da Mulino Bianco presso il MEET DIGITAL CULTURE CENTRE di Milano per celebrare il successo de La Carta del Mulino, disciplinare per la coltivazione del grano tenero sostenibile a cui hanno aderito con soddisfazione, anche durante la scorsa campagna, diverse nostre aziende agricole.

The Exhibeetion I fiori del mulino che sarà aperta fino al 1° ottobre, mette in evidenza il tema della sostenibilità grazie all’esperienza virtuale approntata con gli scatti realizzati dal fotografo Simone Bramante a diversi agricoltori che hanno aderito al disciplinare e ai campi fioriti nelle loro aziende.

All’anteprima erano presenti per il Consorzio Agrario di Cremona il dottor Marco Quartieri del Servizio Agronomico e nostro referente per la Carta del Mulino nonchè l’azienda agricola Pinotti Luigi e Alberto di Pizzighettone rappresentata da Alberto Pinotti e Roberto Ballarini. L’azienda Pinotti infatti è stata tra quelle scelte da Mulino Bianco per il set fotografico di Bramante.

Già da diverso tempo il Consorzio Agrario di Cremona aderisce al contratto di coltivazione La carta del Mulino con un numero di aziende in costante crescita. Il contratto di filiera che proponiamo ogni anno ai nostri agricoltori, è un accordo attento alla sostenibilità e alla biodiversità oltre che alla qualità: gli agricoltori che vi aderiscono infatti, devono seguire un decalogo promosso da Mulino Bianco in collaborazione con Wwf italia che prevede, tra gli altri punti, proprio la semina sul 3% della superficie totale a grano di un mix di fiori, così da favorire la presenza delle api e degli altri insetti pronubi.

Per saperne di più guarda il video

Potrebbe interessarti anche..