Presentazione nuove opportunità 2020: 4 incontri tra gennaio e febbraio

Per mantenere aggiornati i produttori/soci/clienti sulle ultime novità legislative, le nuove tecniche e tecnologie, nonché presentare le attività e le nuove opportunità per la campagna 2020, il Consorzio Agrario ha programmato un fitto-calendario di incontri. Il primo incontro si terrà il 27 gennaio presso la sala conferenze del Consorzio Casalasco del Pomodoro a Rivarolo del Re. Due gli interventi in programma: “Pomodoro, evoluzione della coltura nel Nord Italia e aggiornamento tecnico” a cura di Marco Cetti, e “Fertirrigazione, nuove tecnologie e strategie gestionali” con Stefano Lorenzin. Il 28 gennaio ad Asola (MN) nella sede della Banca Cremasca e Mantovana Credito Cooperativo di Viale della Vittoria 1, si parlerà in particolar modo di “Cereali a paglia: la migliore tecnica colturale per valorizzare al massimo la redditività della produzione”, sempre con Stefano Lorenzin, dopodichè intervento a cura di un altro tecnico del Servizio Agronomico del Consorzio Andrea Maffini su “Fitofarmaci: uso sostenibile e aggiornamento PAN su pomodoro e mais”. Il 6 febbraio invece tappa nel cremasco, a Capralba, nella filiale del Consorzio, in località Cascina Famosa. Qui si tratterà di miscugli primaverili con Gianpaolo Ligabò per Semfor e Gino Magni di Pioneer, mentre Luca Cossa, tecnico alimentarista del Consorzio Agrario di Cremona, in tema di mangimi, illustrerà i “Novità LATTOGENO 2020 e Primi risultati della nuova linea LYSMETIO nei nostri allevamenti”. L’ultimo incontro di questa prima serie del 2020, è in programma il 10 febbraio alla filiale di Malagnino: in questo caso i temi sono in via di definizione. Ogni appuntamento è in programma alle ore 17 e sarà seguito da un aperitivo a buffet. Agli incontri sarà sempre presente anche un consulente assicurativo che parlerà delle novità delle polizze legate ai contratti del Consorzio Agrario.

 

 

 

Leggi altri articoli

Leave A Reply